WS2 - FABBRICA DI MANUFATTI IN TERRA CRUDA E POSA IN OPERA


Modulo di adesione Workshop 7-8 luglio - versione PDF

 

A chi è rivolto

imprenditori, produttori e operatori edili, professionisti, studenti e privati cittadini interessati ad avvicinarsi al mondo della costruzione in terra cruda attraverso l’esperienza prevalentemente pratica.

Perché il workshop sui materiali in terra cruda?

Ci occupiamo di bioedilizia e adottiamo materiali a basso contenuto energetico. Tra questi emergono le terre e le eccedenze agricole come prima opzione nelle scelte progettuali. Dato che le moderne metodologie di costruzione fanno largo uso di elementi prefabbricati in cantiere, il ProgettoBAREGA parte proprio dalla terra come risorsa per sviluppare e produrre elementi costruttivi di base (mattoni, ...) in terra cruda. Si parte da soluzioni in terra tradizionali per svilupparle e ottimizzarle sotto il profilo dell’isolamento termico. Verranno proposti materiali alleggeriti mediante inerti a base di eccedenze agricole a basso costo ambientale ed elevate qualità isolanti, come la paglia, il sughero, etc.
I partecipanti potranno cimentarsi nelle diverse tecniche di produzione e messa in opera degli elementi costruttivi di base, traducendo subito in esperienza gli insegnamenti ricevuti.


Progettazione, produzione e messa in opera

I laboratori saranno tenuti da:

Silvano Piras - architetto con esperienza ventennale in progettazione bioecologica, delegato ANAB (Ass. Naz. Architettura Bioecologica)

Giovanni Portas - esperto nel campo della produzione di materiali per l’edilizia

Rodolfo Ciucciomei - costruttore e esperto utilizzatore di materiali naturali e soluzioni bioedili.

Abbiamo scelto l'intervento di 3 docenti per coprire 3 ambiti complementari nello studio e realizzazione di materiali costruttivi di base per l’edilizia ecosostenibile, come la progettazione, la produzione e la messa in opera.
La presenza simultanea dei 3 istruttori garantisce un’assistenza mirata e continuativa a tutti i partecipanti, riduce il verificarsi di attese e tempi morti a fronte di un numero elevato di partecipanti.

Dove siamo:

Il workshop si terrà nel Sulcis Iglesiente nei pressi della località Barega, al confine tra il comune di Iglesias (6 km) e quello di Carbonia (15 km), in un’area rurale attrezzata in cui sorge il centro di riferimento del nostro progetto e dove ci sarà come supporto logistico anche un’area verde attrezzata nei pressi della zona del cantiere.


Come partecipare:

Compila il modulo di adesione entro venerdì 6 luglio e consegnalo assieme all’acconto di € 30,00:

  • a Cagliari, presso il negozio Eticando in via Iglesias n.19,  www.eticando.com,

oppure contatta i nostri referenti

  • Giampietro +39 393 00 22 595
  • Davide +39 347 19 11 708
  • Emiliano +39 339 60 48 649

Abbiamo cercato di contenere le quote di partecipazione al minimo necessario per coprire i costi fissi (docenti, materiali), anche per questo, la quota sarà in funzione del numero dei partecipanti al laboratorio:

  

10-14 partecipanti

 15-20 partecipanti

 

1 giorno

€ 65,00

€ 50,00

 

intero Workshop

€ 120,00

€ 90,00

La quota di iscrizione comprende: lezioni teoriche e pratiche, materiale didattico, i pranzi, l’assicurazione e la possibilità di campeggiare gratuitamente presso il giardino della casa; in alternativa si offre un servizio di orientamento per pernottare presso strutture ricettive nelle vicinanze di Barega.

Abbigliamento consigliato: scarpe antinfortunistiche e abiti da lavoro.

Al termine del corso verranno consegnati ai partecipanti l’Attestato di frequenza e le ricevute di pagamento

 

Programma Sabato 7 luglio

08:30-11:00 introduzione pratica alle terre da costruzione: imparare a capire mediante la manipolazione e l’esecuzione di prove da cantiere le caratteristiche della terra e identificarne l’uso più appropriato per la costruzione (muratura portante, murature di tamponamento, malte di allettamento, malte per intonaco, pitture,  ecc.)

11.00-13.30 preparazione elementi costruttivi di base avvio della produzione di malte di terra e additivi organici per mattoni tradizionali e varianti alleggerite;

13:30-15:00 pausa pranzo

15:00-17:00 panoramica sull’utilizzo della terra nelle costruzioni: geografia e tecniche della terra cruda, lezione teorica e approfondimenti tecnici;

17.00-20.00 regole del buon costruire con la terra (1° parte): realizzazione muratura  in mattoni di terra cruda(làdini/làdiri, abobe), sistemi di legatura con muri di spina.

 

Programma Domenica 8 luglio

08:30-11:00 elementi costruttivi di base, impasto e produzione di mattoni di terra cruda, e varianti alleggerite (paglia, sughero);

11:00-13:30 elementi speciali: panoramica teorica sulle caratteristiche e le problematiche della produzione di pezzi speciali. Laboratorio e prove di produzione;

13:30-15:00 pausa pranzo

15:00-17:00 architettura bioclimatica e terra cruda nell’area mediterranea: usi attuali e prospettive; lezione teorica

17:00 20:00 regole del buon costruire con la terra (2° parte): costruzione dell’arco, come realizzare muri di tramezzo.

 

Ti aspettiamo!

Ċ
Emiliano Pinna,
3 lug 2012, 03:56
Comments