TUTTO E TUTTI HANNO UN CERVELLO

Si dice spesso: "hai un cervello come una gallina" eppure la gallina ...

(di Oscar Grazioli)
"Scrivo oggi di galline. Sì proprio quelle considerate stupide, tanto da meritarsi alcuni famosi detti, quali `hai il cervello di una gallina` Se avrete la pazienza di leggere queste poche righe vi farò ricredere e vi darò anche una buona notizia, invece delle solite tristi e drammatiche.
Se si prendono, come esempio delle galline ammassate in un capannone, o peggio in batteria si potrebbe fare un ardito paragone con la piazza gremita dai seguaci di un dittatore che applaudono, ripetono gli slogan urlati dal capo e compiono gli stessi gesti all'unisono. Dei perfetti imbecilli, incapaci di pensare con la propria testa. In questi casi, direi che le capacità cognitive di una gallina non sono poi così lontane da quelle di una persona.
In realtà le galline hanno una loro forma d'intelligenza piuttosto evoluta. Gli esprimenti di Zayan e Domken, all'università belga di Louvain. Hanno dimostrato che questi animali si organizzano in gruppi gerarchici, sono capaci di distinguere tra individui familiari o estranei e, di conseguenza, le galline sottomesse nel loro pollaio si comportano in modo remissivo di fronte alle conoscenti, mentre attaccano quelle estranee. 

Zayan è poi riuscito a dimostrare, attraverso sofisticati esperimenti che prevedevano l'uso di diapositive e filmati, che le galline riconoscono un individuo da un solo e piccolo particolare del suo corpo. Nel cervello di questi uccelli si forma una sorta di immagine fissa e reale dei vari modi in cui un proprio simile si può presentare, sia come estraneo che come soggetto noto, non solo con l'esperienza reale, ma anche tramite immagini.
Secondo Lea e Ryan, ricercatori inglesi, le galline sanno fare quello che neanche a noi è concesso perché, fossero uomini, sarebbero in grado di riconoscere due neonati in una foto di classe delle scuole medie. Galline e uccelli hanno parti del cervello molto più sviluppate dei mammiferi e sono in grado di comunicare tra loro con più di 20 `vocaboli` molti dei quali servono ad avvertire in caso di pericolo e persino a capire se l'eventuale predatore viene dall'aria oppure da terra."
Insomma, anche gli animali che consideriamo più sciocchi hanno un cervello, una loro intelligenza.
Io so che ogni uomo è intelligente.
Ogni persona ha la sua intelligenza.

Vi potrei elencare 10.000 esempi dei casi di persone con ogni tipo di handicap o patologia mentale che dimostrano che anche loro avevano una loro intelligenza. Elenco due mie esperienze personali: un bambino con tratti autistici non parlava ma se vedeva un giornale, lo prendeva, sfogliava velocemente tutte le pagine e poi sapeva ridire tutte le pubblicità lì descritte, in ordine, a memoria, tutte, decine e decine, guardate solo  un istante. Un'altro riusciva mettere in equilibrio gli oggetti più difficoltosi come una sedia su una sola gamba, ecc.
Quindi non urliamo più seriamente a nessuno.: "SCEMO!"
Comments