Depressione/diversità

In tutto il mondo, i ricercatori hanno dimostrato che malattie come il cancro, il morbo di Parkinson, l 'infarto cerebrale ed i cambiamenti fisici del corpo, tutti questi provocano disturbi mentali, compresa depressione, che possono rendere il malato apatico e pigro. Non esiste un unica causa della depressione. 

Nel corso degli anni, la ricerca ha concluso che la depressione è il risultato di influenze genetiche, biologiche e psicologiche, in combinazione con eventi di vita stressanti (lutto, difficoltà relazionali, problemi finanziari o di qualche improvviso cambiamento di vita). 

La depressione è comunque caratterizzata da una visione pessimistica del mondo. Le persone che hanno una bassa stima di sé guardano con pessimismo ogni cosa, sono soggette a stress ed inclini alla demoralizzazione. E, in queste circostanze, si ha veramente bisogno di aiuto: di uno specialista, di uno psichiatra, di uno psicologo, di un analista...

Ma il sentirsi diversi può essere una causa della depressione? 

Io credo che la depressione sia causata dalla perdita di identità come persona. In breve, quando una persona dimentica sé e gli altri, i sentimenti che può ricevere e provare, le capacità sue, proprie, personali che può esprimere, i diritti che possiede e i doveri che deve rispettare, ecc... è vittima della depressione.
Comments