Home page‎ > ‎Organi padovani‎ > ‎

Organo Michelotto. Padova, Basilica di Santa Giustina

Prato della Valle

Padova, Chiesa di Santa Giustina. Michelotto

Descrizione dello strumento

Cronologia

  • 1970. Costruzione dello strumento ad opera della ditta Francesco Michelotto.

Dati generici

  • Tastiere/file 2P/10
  • Canne 653
  • Trasmissione tastiere elettrica
  • Trasmissione registri elettrica
  • Estensione manuali (numero tasti) Do1 – Do6 (61)
  • Estensione pedale (numero tasti) Do1 – Sol3 (32)
  • Divisione bassi/soprani no
  • Ubicazione in transetto sinistro
  • Consolle separata
  • Pedaliera concava-radiale
  • Comandi dei registri a placchetta con linguette per la combinazione libera
  • Accordatura ??
  • Pressione ??
  • Stato (data visita) efficiente (30 aprile 2015)

Disposizione fonica attuale

Registri sonori

                              parzialmente espressivo

  •  1  PRINCIPALE          8'   61
  •  2  FLAUTO              8'    -  espressivo; trasmissione 17
  •  3  OTTAVA              4'   12  prolungamento 1
  •  4  XV^                 2'   12  prolungamento 3
  •  5  XIX^            1.1/3'    7  prolungamento 4
  •  6  XXII^               1'    5  prolungamento 5
  •  7  VOCE FLEBILE        8'   44  da Fa2
  •  8  TROMBA              8'    -  espressivo; trasmissione 23

II°                              parzialmente espressivo

  • 16  DOLCE               8'   61  espressivo
  • 17  BORDONE             8'   61  espressivo
  • 18  PRINCIPALE          4'    -  trasmissione 3
  • 19  FLAUTO              4'   12  espressivo; prolungamento 17
  • 20  NAZARDO         2.2/3'    7  espressivo; prolungamento 19
  • 21  FLAUTINO            2'    5  espressivo; prolungamento 20
  • 22  RIPIENO 4 FILE          244  espressivo; 1 1/3' 1' 2/3' 1/2'
  • 23  TROMBA              8'   61  espressivo
  • 24  VOCE CELESTE        8'   49  espressivo; da Do2

PEDALE                           parzialmente espressivo

  • 26  SUBBASSO           16'   12  derivazione 17; Do1 – Si1: non espressivo; da Do2: espressivo
  • 27  BASSO               8'    -  trasmissione 1
  • 28  BORDONE             8'    -  espressivo; trasmissione 17
  • 29  OTTAVA              4'    -  trasmissione 3
  • 30  FLAUTO              4'    -  espressivo; trasmissione 19
  • 31  XV^                 2'    -  trasmissione 4
  • 32  TROMBA              8'    -  espressivo; trasmissione 23
  • 33  CHIARINA            4'    -  espressivo; derivazione 23
  • 25  TREMOLO                      per tutti i registri espressivi

Unioni ed accoppiamenti

  •  9        II° PEDALE  anche pistoncino e pedaletto
  • 10        II° AL I°   anche pistoncino e pedaletto
  • 11  GRAVE II° AL I°
  • 12  ACUTA II° AL I°
  • 13  GRAVE     AL II°
  • 14  ACUTA     AL II°
  • 15  ACUTA II° AL PED.

Combinazioni libere

È presente una combinazione libera generale richiamabile da pistoncino e pedaletto.

Combinazioni fisse

Sono presenti 4 combinazioni fisse generali con annullatore richiamabili da pistoncini.

Annullatori

Comandi a placchetta.
  • ANN. ANCIE I°
  • ANN. ANCIE II°
  • ANN. ANCIE PEDALE

Altri comandi reversibili

  • RIPIENO I°      pedaletto
  • RIPIENO II°     pedaletto
  • FORTE GENERALE  pistoncino e pedaletto

Accessori

  • Due staffe per crescendo ed espressione.
  • Traspositore.

Fotografie

Padova, Chiesa di Santa Giustina. Michelotto La consolle.
Padova, Chiesa di Santa Giustina. Michelotto Dettaglio delle placchette del I manuale, delle unioni...
Padova, Chiesa di Santa Giustina. Michelotto ... degli annullatori, del II manuale e del pedale.
Padova, Chiesa di Santa Giustina. Michelotto I pistoncini.
Padova, Chiesa di Santa Giustina. Michelotto Pedaliera, staffe e pedaletti.
Padova, Chiesa di Santa Giustina. Nacchini / Callido / Pugina / Michelotto In chiesa è presente un secondo organo (Nacchini / Callido / Pugina / Michelotto) posto in abside in tre corpi.
Galvan. Padova, Chiesa di Santa Giustina, Coro Vecchio In Coro Vecchio è invece presente un harmonium di costruzione Galvan.

Bibliografia

  • Alberto Sabatini, L’Arte degli organi a Padova, Padova, Armelin Musica, 2000

© 2015 Ivan Furlanis