Servizi‎ > ‎

Idrogeologia

Uno degli elementi di maggiori difficoltà della progettazione geotecnica, risiede nel definire la profondità di falda e, soprattutto, nel prevederne la sua oscillazione nel tempo.

In altre circostanze bisogna definire la velocità con cui la falda scorre, la direzione di flusso, i processi di drenaggio o di alimentazione da parte di corpi idrici, oppure dimensionare opere di dewatering per abbassare temporaneamente il livello di falda e permettere la realizzazione di scavi in sicurezza, o progettare dei sistemi di emungimento da tendere operativi non appena la falda raggiunga un livello di guardia.
In alcuni casi bisogna valutare il tempo in cui una certa contaminazione presente in falda raggiungerà un pozzo idropotabile, oppure definire le variazioni di temperatura della falda a seguito di immissione nella stessa di fluidi in temperatura (come nel caso di pozzo di re-immissione di acqua di falda utilizzata all'interno di impianti di scambio termico, quali quelli a pompe di calore).

Noi eseguiamo tutto quello scritto qui sopra con la consueta professionalità e attenzione.

Vengono alternate attività di progettazione con quelle di registrazione di dati in campo: disponiamo di sistemi automatici di acquisizione dei livelli di falda da posizionarsi in pozzi o piezometri e collegati a centraline fis