Servizi‎ > ‎

Cablaggio strutturato e Ponti Wireless

Il cablaggio strutturato di un edificio è l'impianto che permette il collegamento dei computer in rete locale e dei telefoni alla centrale telefonica dell'edificio stesso. L'utente collega il computer e/o il telefono e i fax mediante le apposite prese, di solito a muro:
 
spacer
spacer
 
 
L'apparato di rete implementa, tra l'altro, il protocollo di rete Ethernet e l'insieme dei diversi apparati realizza la rete locale dell'edificio (LAN o Local Area Network).
 
 
spacer
spacer
 
In un edificio il cablaggio raggiunge tutti i locali e si sviluppa sia in verticale che in orizzontale. La parte verticale, detta dorsale, realizzata mediante cavi in fibra ottica per la parte dati e cavi multicoppia in rame per la parte telefonica, collega tra loro tutti gli armadi di piano, che a loro volta raccolgono tutti i cavi in rame che realizzano la distribuzione orizzontale e terminano con le prese di utente (placchette):
spacer
 



 
spacer Lo standard prevede una presa d'utente costituita da due connettori RJ45 (una per i dati e l'altra per il collegamento telefonico). L'Ateneo ha da tempo definito la postazione di lavoro costituita da tre connettori. Visto che il connettore utilizzato è normalmente unico (RJ45) è comunque indifferente collegare alle prese d'utente apparecchi telefonici (telefono, fax) o computer. E' solo lato armadio che avviene la corretta erogazione del servizio. Le prese d'utente sono di norma etichettate in modo permanente e visibile così da identificare univocamente la presa stessa e il relativo armadio di riferimento.
 
spacer In conclusione, le componenti di una rete sono:
  • le componenti passive del cablaggio (cavi in rame, cavi in fibra ottica, armadi, pannelli di raccordo, etc.) che realizzano il collegamento fisico,
  • gli apparati attivi di rete (hub, switch) che servono per rendere attive le prese del cablaggio,
  • gli apparati di internetworking (router) necessari per interconnetere tra loro le reti.


Realizzazione di Ponti radio wireless x collegare due o più sedi distaccate


Dopo aver verificato la visibilità ottica fra i due punti o piu' da connettere ed effettuato un'analisi sulle interferenze radio presenti in zona, abbiamo deciso di proporre una soluzione costituita da un ponte radio wireless, da realizzare con due o piu' device Wireless outdoor